AL VIA DELL’XII EDIZIONE DI EST 105 BARI – BOCCHE DI CATTARO

 COMUNICATO STAMPA

AL VIA LA XII EDIZIONE DI EST 105 BARI – BOCCHE DI CATTARO. 70 LE IMBARCAZIONI E 500 I PARTECIPANTI CHE SI SFIDERANNO

Ci siamo mancano una manciata di ore al via della XII Edizione della regata velica internazionale EST 105 Bari – Bocche di Cattaro organizzata dal Centro Universitario Sportivo di Bari (CUS) con lo Yachting Club Porto Montenegro (YCPM). Anche quest’anno numeri da record con circa 70 equipaggi iscritti, oltre 500 i partecipanti. Lo start è fissato per domani 28 aprile alle ore 12:00 dall’Ansa di San Nicola, fino alla boa di disimpegno posizionata nello specchio di mare di fronte a Torre Quetta. Al pubblico da terra, sarà offerto uno spettacolo eccezionale, che vedrà sfilare tutte le imbarcazioni vele al vento, partecipanti alla regata.

Tra le importanti novità di quest’anno, l’inserimento della Est 105 nel circuito del Campionato Italiano Offshore 2017, organizzato dall’UVAI e dalla FIV. Il circuito Offshore riunisce le migliori 16 regate in Italia, selezionate dall’UVAI (Unione Vela D’altura Italiana) tra quelle con percorso minimo di 100 miglia. Il Campionato Offshore coinvolge oltre 400 imbarcazioni.

Due i porti di approdo: Porto Montenegro Yachting Club di Tivat considerato uno dei porti turistici più prestigiosi e interessanti d’Europa, per le imbarcazioni della classe ORC, e Port City of Herceg Novi, per la classe LIBERA, entrambi nelle Bocche di Cattaro.

Vari e prestigiosi i premi da assegnare complessivamente, fra trofei e coppe: fra i più curiosi, il premio “BARCA D’EPOCA EST 105” per le imbarcazioni partecipanti, in legno varate prima del 1970, e il premio “SOLO EST105” con un solo membro in equipaggio.

E poi, la II Edizione del Concorso Fotografico Est 105 “OLTREMIGLIA”, riservato agli armatori e componenti degli equipaggi iscritti alla competizione velica e appassionati di fotografia. Ciascun autore, dovrà condividere i propri scatti nel gruppo Facebook Est 105 Photo Contest e inviarli a oltremigliacontest@cusbari.it.

Nell’ ambito dei progetti di psico-riabilitazione promossi dal Centro di Salute Mentale di Bari della ASL Bari diretto da Maristella Buonsante, un equipaggio di 3 utenti e un medico parteciperà alla XII edizione della Regata Internazionale EST 105 con l’imbarcazione “ Ghita “ di Mario e Daniele Romeo. L’iniziativa rientra nel progetto di Velaterapia “ Molliamo gli Ormeggi ” finalizzato alla realizzazione di percorsi di promozione del benessere, di lotta allo stigma e di integrazione sociale attraverso l’attività velica. Il percorso riabilitativo coordinato da R. Valente con la collaborazione della Cooperativa Sociale Controcampo e l’Associazione Nautilus Project si avvarrà nelle varie fasi anche del supporto degli armatori A. Centrone e M. Romeo.

La cerimonia di premiazione della classe Libera nella serata di sabato 29 aprile, a Port City of Herceg Novi, e domenica 30 aprile alle ore 11 la premiazione per la classe ORC a Porto Montenegro Yachting Club di Tivat.

Comunicato Stampa n.3 del 27/04/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *